Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
MEGLIO DELLA SPADA DI HATTORI HANZO
EVENTS

SOCIAL ENTERTAINMENT SERVICE



image

Un altro evento firmato Switch, in collaborazione con CAT, cooperativa sociale e NEM, nuovi eventi musicali, che va ad animare la storica Piazza Santa Croce a Firenze con dj’s, live , installazioni, il prossimo 23 Luglio 2009, dalle 18.00 alle 23.00, il tutto ad ingresso libero.

L’evento Social Entertainment Service di giovedi’ 23 luglio in P.zza S.Croce nasce con lo scopo di ricercare un confronto fisico-sensoriale con il pubblico che da fruitore-consumatore diventa parte attiva dell’evento. L’interazione e’ resa possibile grazie alla presenza di tre installazioni ad alto contenuto tecnologico che attraverso un’esperienza ludica e riflessiva mirano a ricercare una maggiore consapevolezza nel “consumo” del tempo libero da parte dello spettatore.

L’installazione “out drunk” – saving life in a funny way nasce dallo sviluppo dei dispositivi di rilevamento alcolemico (detti etilometri) utilizzati dalle forze dell’ordine per i controlli di sicurezza stradale: alla variazione dei livelli di alcolemia il dispositivo produce diverse animazioni visuali e diversi ambienti sonori. Scopo dell’installazione e’ quella di inserirsi nell’ambiente dell’evento simultaneamente come intervento artistico e elemento funzionale di prevenzione e riduzione dei rischi.

L’installazione Breathless offre allo spettatore una riflessione sul rapporto fra comunita’ e ambiente attraverso una vera e propria immersione in una inusuale vasca per pesci.

Lo spazio di una piscina pubblica, ripreso da una videocamera in apnea, e’ presentato su un monitor collocato sul fondo di un’acquario da 340 litri. Sulla superfice dell’acqua si sente il bisbigliare di una voce, che diventa comprensibile solo immergendo la testa nella vasca. Breathless e’ un lavoro che mette in gioco le consuetudini percettive, cercando un confronto fisico con lo spettatore, frammentando il tempo di fruizione in intervalli equivalenti alla massima dilatazione di un respiro. Evidenziando i limiti che un determinato ambiente impone all’individuo, attraverso un’esperienza inusuale e al contempo ludica, si cerca di suggerire una riflessione sugli spazi condivisi, all’interno della dialettica tra naturale e artificiale e tra sterile e contaminato che contraddistingue il rapporto tra i membri di una societa’ e il patrimonio comune che essi abitano.

L’ultima installazione presentata e’ Def_orm ed e’ costituita da un sistema sintetico di produzione di immagini in tempo reale che mette in relazione continua il fruitore e la musica nell’ambiente. Il sistema memorizza la figura dello spettatore in una sequenza, analizza il segnale sonoro, reinterpreta graficamente i dati e genera un flusso di immagini. Lo scopo dell’applicazione e’ quello di amplificare le sensazioni prodotte nello spettatore dalla musica. Il linguaggio usato per la produzione del video e’ una rilettura digitale delle soluzioni grafiche “street-art”. L’immagine rappresenta il fruitore, utilizzando una reinterpretazione della tecnica murale dello “stencil” attraverso una matrice di punti. L’input sonoro deforma la matrice e modifica il tempo di lettura della riproduzione video emulando lo “scratchare” del dj.

Nella bellissima cornice della storica p.zza fiorentina fin dalle 19.00 ci sara’ spazio per la musica con la preview dell’evento Mix’d up (Sashall – 11 settembre) e con il live alle 21.30 di A smile for Timbuctu.

Alle 22.30 chiudera’ le danze con un live pazzesco la performer Kania Tieffer special guest (from Belgium) della serata. L’artista dal 2004 compone e produce nel suo laboratorio brevi canzoni aiutandosi con un vecchio pc, delle pianole giocattolo e una chitarra elettrica. Il risultato e’ una specie di electro pop a bassissima fedelta’, musichine sgangherate che passano dal punk a una sorta di musica ambient per ascensori. Dopo molti live, web releases, 7 pollici e singoli sparsi in giro, pubblica il suo primo album per Wwilko Records. Al momento sta lavorando alla sua etichetta personale chiamata “Uhh Records” intenta a promuovere “musica divertente quasi ballabile”.

Programma

  • Dj’s:
    • h 19.00 : Mix’d up preview
  • live:
    • h21.30: a smile for timbuctu (audiobergine, uk)
    • h 22.30: Kania Tieffer (Be)
  • Installazioni a cura di Leonardo Betti, Matteo Marangoni,
  • Werk design aka Piero Fragola, Arty-Jane

More info:

Info: www.switchproject.net – 346 0303984