Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
FRANCAMENTE ME NE INFISCHIO
MUSIC

-2 al 25



Logo

La pioggia cadeva piuttosto fitta, era fine e veniva giù a vento. Tra le crepe dell’asfalto trovava pace la fredda acqua invernale. Jack e Jonh camminavano condividendo la sicurezza asciutta di un piccolo ombrello verde.

– Maledizione Jack, ma non doveva essere bel tempo.
– Così dicevano.
– Ti sembra bel tempo questo? Ma che cazzo le danno a fare le previsioni?
– Ti stai bagnando?
– A te cosa sembra?
– Che tu sia bagnato.
– E tu come cazzo fai ad essere ancora asciutto?
– Sto reggendo io l’ombrello Jonh
– Questo non è giusto Jack
– Suppongo di no Jonh
– Ma il posto è lo stesso?
– Sì, siamo vicini, ecco Jonh, prendi tu l’ombrello
– Cosa? Non ci penso nemmeno Jack, guardami, ormai sono fradicio!
– Porca puttana, mi spieghi cos’è che vuoi? Non fai che lamentarti.
Jonh, prese l’ombrello con un gesto stizzito e mentre lo faceva si rese conto che la direzione della pioggia era troppo imprevedibile e che qualsiasi manovra sarebbe stata vana.
– Preferisco lo tenga tu Jack.
– Dammi qua! Vedi di tener chiusa quella bocca di merda, ok?
– Ok Jack.
– …
– …
– …
– …
– …
– s..secondo te…esiste Dio?
– Cosa?
– Se esiste Dio secondo te.
– Certo che esiste! Hai mai visto una settimana da Dio?
– Si Jack
– Quello era Dio sul serio, me l’ha detto un amico.
– Devono avergli dato un sacco di soldi per recitare.
– Un sacco, dice il mio amico che dopo il film si è comprato due case!
– Ma il tuo amico l’ha visto.
– Ma sei stupido oppure fai finta? Dio non si fa mica vedere così facilmente!
– Aaah, speravo che magari stasera venisse.
– No Jonh, ma il mio amico forse viene.
– Sul serio? Come si chiama?
– Si fa chiamare solo LORE lui è il più fanz di tutti di Dio!
– Fico, non vedo l’ora di parlarci.

All’improvviso la pioggia smise di cadere, il vento si fermò e tutto sembrò essersi bloccato. Fotografia di un attimo. La sinfonia della città morì e i passi prima silenziosi, riempirono la piccola via con uno sciaguattante battere di suola. Sembrava l’inizio di qualcosa di importante.

Per tutte le informazioni questo è il link. Vi aspettiamo allo Space Electronic, entrata 5€!